Books

Friday Reads: consigli per sfrenati weekend sul divano #2

Non ci credevate, eh? Vi ho sentiti dire “Eh, ma tanto quella se ne scorda, figurati se si mette ad aggiornare il blog tutti i venerdì”. MALFIDATI! 😀 Nonostante la vostra malvagità sarò magnanima e vi permetterò di prendere appunti. Ecco a voi la lista di consigli di lettura per questo venerdì e per voi, piccolini, un libro divertentissimo che vi consentirà di sputare senza essere rimproverati. Enjoy!

California, Eduardo Mendicutti, Voland

“Altri avevano cercato di cambiare il mondo a vent’anni, o ci stavano provando ora. Io a vent’anni, a venticinque, mi ero preso gioco di loro e adesso semplicemente non mi piaceva l’andazzo delle cose. Perché mai doveva essere di cattivo gusto, balordo, antiquato e inutile avere una coscienza?”

Educazione di una canaglia, Edward Bunker, Einaudi

“Nel marzo del 1933, la California del Sud all’improvviso prese a ballare al ritmo di un rock and roll che risuonava dal ventre della terra. I soprammobili danzarono sulle mensole dei caminetti prima di schiantarsi a terra. Le finestre andarono in frantumi e precipitarono a cascata sui marciapiedi.”

I piatti più piccanti della cucina tatara, Alina Bronsky, Edizioni E/O

“Io non manifestavo mai la sofferenza o la gioia che provavo. Sulla faccia incolore di Sulfia invece si leggeva ogni pensiero che le passava per la testa. Le avevo provate tutte perché imparasse: non devi far vedere che hai paura. Non devi far vedere che sei insicura. Se ami qualcuno non devi farglielo capire. E se odi qualcuno devi sorridergli con la massima gentilezza.”

Volfango dipinto di blu, Elvio Calderoni, Miraggi edizioni

“Antonio Mastroianni non ha bisogno di guardare sul calendario per capire che oggi inizia novembre. Il mese dei morti. E dei risorti. Cominciare. Un mese, un lavoro nuovo, una nuova città. E una nuova situazione. Una nuova casa. Un’overdose di novità dopo essersi persi in uno stagno d’eternità.”

Sputando s’inventa, Jon Ewo, Salani editore  (dai 10 anni)

“Tutti i cani hanno una propria vita segreta. Fanno o pensano cose che vengono in mente molto di rado agli uomini. Sanno un sacco di cose che noi possiamo solo sognarci.”

fridayreads#2

Annunci

Dai, dicci un fatto pure tu! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...