Fatti che non volevate sapere ma ve li dico lo stesso

Cerco lavoro part #2 (la prima non posso scriverla, ci sono occhi indiscreti)

Ieri mattina ho fatto le stesse cose che faccio da nove mesi a questa parte. Mi sono alzata, ho fatto colazione con il latte e un quintale di Nesquik, biscotti così così che i Galletti erano finiti, due tazzine di caffè. Poi mi sono lavata, ho indossato degli abiti comodi e mi sono seduta davanti al pc. Ho aperto i soliti siti di annunci di lavoro.Ho inviato cv a casaccio, tanto non risponde mai nessuno. Dopo ho continuato a vivere. Ho parlato con Matteo di inutile (a proposito, vi siete abbonati? Méh, spendete tanti soldi in cazzate e questa che è una cosa bella e seria no?), ho letto le mail, scritto delle mail, bestemmiato prima contro il portiere, poi contro i condomini furfanti che fregano la posta (dio mio, in Italia nessuno legge, proprio i libri che ricevo io mi dovete rubare?), lavato i pavimenti, pulito la cucina e la sala, rifatto il letto, avviato due lavatrici, sistemato l’armadio, pensato a cosa cucinare per cena e stilato una lista per la spesa. Insomma, cose così, cose normali.

Finalmente Compare Alfio è tornato dal lavoro, l’ho salutato, gli ho chiesto com’è andata la giornata, lui ha acceso la tv e messo su Sky sport, riso perché non mi posso distrarre un attimo che da Una mamma per amica si passa all’insopportabile voce di Caressa e mi sono messa a preparare la cena. Rotolo di pizza ripieno, buono.

Ad un certo punto il mio cellulare ha suonato. Un messaggino. Ho pensato che era strano. Da quando ho lo smartphone quasi nessuno mi invia sms, usano tutti WhatsApp. Erano quasi le venti, non ho guardato, stavo arrotolando il rotolo ed usando l’olio come se non ci fosse un domani. Poi ho guardato.

Il messaggio recitava così: “Salve ho ricevuto un suo curriculum in merito alla mia sicchéstà (richiesta, credo) di una commessa per un negozio di abbigliamento.. Se vuole può venire domani per un colloquio dalle 8.30 alle 12.30 in via xxxxxxxxxx.. Con possibilità di rimanere per una prova.. Attendo conferma grazie..” Due puntini a parte, quasi non ci credevo. Per un attimo ho pensato alla stranezza dell’aver ricevuto un sms invece che una telefonata e all’ora tarda per un appuntamento al giorno successivo, ma era troppa l’euforia per qualcuno che risponde dopo mille curriculum inviati in un buco nero.  Compare Alfio si attiva subito con Google Maps, sempre per il fatto che le donne e le cartine non vanno d’accordo, e mi dice che il negozio “si trova a Monculi, amore” però penso, chissenefrega, è un lavoro santa pazienza, questo/a deve avere estrema necessità se chiede pure di restare in prova, può funzionare, forse è la volta buona che potrò avere dei soldi da sperperare in libri, scarpe e rossetti.

Decido la strategia giusta da attuare. Sì, sto cercando un lavoro da mesi, è vero, ma non voglio nemmeno apparire disperata. E poi non si corre da chi non ha il buongusto di avvertirti in tempo e di farti una telefonata. Stabilito un piano, mi schiarisco la voce e compongo il numero. Mi risponde un uomo. Urla perché c’è della musica latino americana ad alto volume come sottofondo. Vorrei chiedergli di abbassare se è costretto a gridare, ma parto subito spiegandogli chi sono.

– Buonasera, sono la signorina Viola, la ragazza che le ha inviato il cv per il lavoro di commessa…

– Il CD?!? Chi è lei?

– Guardi, mi ha inviato poco fa un sms, per il colloquio di domani, il cv, il CURRICULUM…

– Aaaaaaaah, il curriculum! E lei mi ha detto il CD! 

– Cv è l’abbreviazione, ma comunque… Mi può ricordare la via e il nome del negozio per favore?

– AMORE, la via è xxxxxxxxxx e il nome non lo sai perché sull’annuncio non l’ho scritto…

– Oh, bene. Me lo può indicare così me lo segno ed è più facile trovarlo?

– Si chiama xxxxxxxxxxxxx, AMORE.

– [continuo a fingere di non sentire] Bene, si trova in un centro commerciale o è un negozio privato? Sa, sto guardando sulla cartina per capire dov’è…

– AMORE, guarda, se vuoi smettere di vivere vai a lavorare in un centro commerciale, così smetti anche di vedere il sole… Non avrei mai aperto in un centro commerciale. Senti AMORE, ma sei sposata? Hai figli?

– No, non sono sposata e non ho figli.

– Meglio così, AMORE, queste sposate e con figli non sono affidabili. Un giorno la bambina è malata, il giorno dopo litigano con il marito… Mi fanno perdere solo tempo. Quanti anni hai?

– 29.

– Ah. Dalla voce te ne avrei dati di più. Hai una voce molto bella, matura.

– Grazie. Allora, sta cercando una persona con esperienza pregressa o va bene anche una commessa alla prima esperienza? Perché io… [Mi interrompe.]

– AMORE, io sto cercando una commessa di cui fidarmi. Una che la guardo negli occhi e ci intendiamo al volo, capisci? Perché se tu sei brava con me io ti posso intestare tutto, ti lascio il negozio in mano, lo puoi gestire tu. Sai, io avevo dei soldi in più ed ho investito in questa attività, ma io di lavoro faccio il produttore cinematografico e adesso sono impegnato a girare e non ho di certo il tempo per stare appresso a questo negozio!

– Capisco. Senta, domattina ho già un altro appuntamento che non posso disdire, però se per lei va bene venerdì… [Mi interrompe, di nuovo]

– AMORE, anche io sono single e ho tanti impegni e di certo non posso sottostare alle cose che hai da fare tu…

– Infatti non la sto costringendo, le ho chiesto se per lei va bene.

– AMORE, se una sta cercando lavoro corre anche se si trova in mezzo alla strada, non cerca accordi…

– Spero che si renda conto di avermi mandato un sms alle 20 e che, sa, io ho una vita ed altre cose da fare. Inoltre l’annuncio l’ha messo su lei, mica io…  [sorriso telefonico]

– Beh AMORE, allora ti faccio tanti auguri, se vuoi vieni domani, altrimenti arrangiati. Che ne dici?

– BUONA SERATA. Clic.

Annunci

9 thoughts on “Cerco lavoro part #2 (la prima non posso scriverla, ci sono occhi indiscreti)

  1. Ma roba da pazzi! Gente che la serietà non sa neanche dov’è di casa. Potrei scrivere un libro solo sulle stranezze contenute negli annunci o che si sentono durante il colloquio. 🙂

Dai, dicci un fatto pure tu! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...