Books

Alla scoperta delle case editrici #1: Il Barbagianni Editore

Quando mi ritrovo fra le mani un libro nuovo, la prima cosa che faccio è annusarlo. Lascio scorrere le dita per sentire la consistenza della carta, osservo le illustrazioni e la copertina. Poi vado all’ultima pagina e leggo i dettagli sulla casa editrice. In che città si trova? In che via? Ci saranno degli alberi su quella strada? Perché si chiama così? Quali sono i nomi di chi ci lavora? immagino tutto nel dettaglio, ogni cosa. Il filo di luce che si appoggia sulle scrivanie, il telefono che squilla, le chiacchiere della pausa caffè, lo scambio di opinioni, la scelta delle storie. Tutto il percorso che conduce alla produzione del libro che sto accarezzando. Qualche giorno fa ho potuto dare forma alle mie elucubrazioni: sono andata a curiosare nel posto in cui le favole più belle prendono vita: Il Barbagianni Editore!

barbagianni

Nata nel 2012 dalle mani di Jacopo Saraceni, questa giovane casa editrice lavora seguendo il motto: “Scopri, impara, crea”. Per questo motivo, tutti i loro prodotti si propongono tre obiettivi: stimolare la creatività del bambino (e di conseguenza, del genitore), arricchire il linguaggio, scoprire nuovi mondi. Le bellissime carte dell’Inventafavole sono un valido aiuto per il raggiungimento di questo scopo. Grandi, illustrate con colori vividissimi, piene di personaggi che spaziano dagli animali ai maghi, ai pirati, alle aquile dalle poderose ali, tutti pronti a farvi trascorrere pomeriggi in nuove realtà, quelle che non sognano solo i bambini, ma anche i genitori, a cui non capita mai di incontrare un cavaliere a cavallo o una strega cattiva mentre vanno al lavoro!

barbagianni_card1

barbagianni_card2

E la loro prima storia? Tutta da scoprire!

barbagianni_libro1

Durante la mia visita, sono andata a curiosare nelle novità proposte ed ho potuto vedere i bozzetti delle nuove carte de “I fantanimali nel giardino zoo-illogico”, composte dai testi di Giulio Catanzaro, che mi ha raccontato come è nato il progetto e dalle illustrazioni di Sabrina Ariganello. “Abbiamo scelto di dare vita ad animali composti dall’unione con alcuni oggetti o con altri animali, proprio per stimolare il bambino ad imparare i nomi ma anche ad inventarne degli altri” dice Giulio. “Dietro ogni carta c’è la spiegazione scientifica dell’animale illustrato. Guarda qui, la storia del Tassofonista!”

IMG_20130906_121856

E’ emozionante guardare un progetto che prende forma ed è bellissimo sentire parole come queste: “Siamo convinti che un bambino che impara a immaginare, a sognare, a inventare, sarà un adulto capace di creare cose magnifiche.” Penso che case editrici coraggiose come questa, che nascono con questi intenti e che si sviluppano non cedendo alle mode passeggere ma curando davvero l’interesse del bambino e della sua famiglia, meritino tutto il nostro appoggio. O no? 🙂

Una piccola nota, ancora. Ho apprezzato moltissimo il sorriso e la voglia di rendere sempre migliore il lavoro di Jacopo, Cecilia, Marta e Giulio. Nonostante non sia un buon periodo per l’editoria, loro sono ottimisti. Hanno in serbo per noi tante nuove storie, carte da gioco, romanzi per i ragazzi più grandi e non solo: anche un bellissimo concorso a cui siete invitati a partecipare! Sul forum di @TempoXMeLibri, che ringrazio per avermi fatto conoscere questa splendida casa editrice, potrete trovare il regolamento per partecipare.  Grazie ancora a Il Barbagianni editore per avermi così gentilmente ospitata e per aver risposto a tutte le mie domande. Prestissimo arriverà la recensione di Un piccolo re in un mare di parole di Busatto- Frassinetti. Siete ancora qui?!? Correte a partecipare al concorso, potrete vincere le carte dell’Inventafavole II! 🙂

Annunci

5 thoughts on “Alla scoperta delle case editrici #1: Il Barbagianni Editore

  1. Mi dispiace soltanto che il gioco finisca il 30 Settembre, sarebbe stato bello poter partecipare con la mia classe. Perché non ne proponete un altro aperto anche alle scuole?

Dai, dicci un fatto pure tu! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...